8 novembre 2016

Impasto per Crepes dolci e salate

A chi non è mai venuta la tentazione di preparare a casa un buonissima crepes con la nutella, o magari un piatto salato come i fagottini di crepes ripieni?
Ecco, questa è la ricetta per l'impasto base, vengono circa 7 crepes abbastanza grandi da farcire a piacimento...


Ingredienti:
3 Uova
250 gr. di farina 00
500 ml di latte
1 noce di burro


Il procedimento è molto semplice, basta mettere per prime le uova in una ciotola e sbatterle bene, poi si aggiunge il latte, tutto, e infine si aggiunge gradualmente la farina setacciata.
Bisogna mescolare bene per evitare il formarsi dei grumi.
Si fa riposare il composto in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.
In una padella antiaderente, si scioglie una noce di burro (eventualmente con della carta da cucina se ne assorbe l'eccesso),dopodichè si puo' cominciare a versare con un mestolo il composto. Con il movimento del polso bisogna muovere la padella in modo da stendere il composto in modo omogeneo e senza buchi.
Sollevare con una spatola e se è cotta rigirare la crepe. Quando è ben dorata e fa le bolle, è pronta per essere tolta dal fuoco.
Non resta che farcirle con quello che piu' ci piace...

Crostata salata patate e mozzarella



Ingredienti:

3 Patate di media grandezza
1 Rotolo di pasta sfoglia rotonda
1 Mozzarella
2 Piccole scamorzine affumicate
1 Rametto di rosmarino
1 Rametto di timo
1 Cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 Cucchiaio di olio EVO
Sale & Pepe q.b

In una padella antiaderente ho versato un filo di olio evo e ho cominciato a soffriggere le patate precedentemente tagliate a fettine abbastanza sottili, ho aggiunto un rametto di timo e uno di rosmarino, ho salato e pepato e lasciato cuocere a fuoco basso con il coperchio fino a cottura delle patate.

In una teglia ho disposto la pasta sfoglia e l'ho farcita con la mozzarella tagliata a dadini, vi ho versato sopra le patate e ho aggiunto la scamorza affumicata tagliata a cubetti.
Con la pasta sfoglia avanzata ho creato delle strisce sulla crostata e le ho spolverizzate con il parmigiano grattugiato.

Ho infornato a 170° in forno ventilato per circa 15/20 minuti.
Ho lasciato intiepidire e ho servito.

2 aprile 2015

Torrette di patate e timo

Ingredienti :
1/2 kg di patate a pasta gialla
50gr di burro
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaio di timo fresco tritato
100 gr pecorino grattugiato
Sale e pepe qb




Ho iniziato preriscaldando il forno a 200 gradi. In una piccola ciotola, ho messo il burro con un filo d'olio, il timo,il sale e il pepe e ho sciolto tutto nel microonde per ultimo ho aggiunto il formaggio grattugiato. Ho sbucciato le patate, le ho lavate e asciugate per rimuove l'acqua. Utilizzando una mandolina,ho tagliato le patate a fette orizzontali il più sottile possibile e le ho messe in una grande ciotola, nella quale ho versato il composto di burro sciolto e timo mescolatandolo,delicatamente con le mani ,alle patate. Ho imburrato una stampo da muffin (12 porzioni) e all'interno ho cominciato ad impostarvi le fette di patate a formare delle torrette, infine ho cosparso con un po 'di formaggio ogni pila di patate e le ho infornate per 40 minuti circa e comunque fino a doratura. Le ho fatte riposare per cinque minuti e poi ho rimosso ogni tortino dalla teglia dei muffin aiutandomi con un cucchiaio facendo attenzione a non rompere la torretta. Le ho servite con una guarnizione di timo fresco.

21 marzo 2015

Spaghetti al nero di seppia

Ingredienti:
2 seppie con le loro sacche
400 gr di spaghetti 
1 spicchio d'aglio
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
150ml passata di pomodoro
1 peperoncino
Sale e pepe
Prezzemolo
Olio evo



Ho pulito le seppie e ho tolto le sacche avendo cura di non romperle. Le ho lavate e tagliate a listarelle.


In una padella ho messo un po' d'olio e ho aggiunto la cipolla finemente tritata e l'aglio schiacciato, ho aggiunto il peperoncino. Quando la cipolla risultava ben imbiondita ho aggiunto le striscioline di seppia e ho lasciato rosolare un paio di minuti, poi ho sfumato con il vino, ho aggiunto la passata di pomodoro, e infine ho rotto le sacche contenenti il nero nella salsa. Ho mescolato per amalgamare bene tutto e ho lasciato cuocere circa una decina di minuti aggiustatando di sale e pepe. Intanto ho messo a bollire l'acqua e vi ho buttato gli spaghetti. Ho scolato la pasta al dente e l'ho versata in padella nel sugo delle seppie.


Ho guarnito con qualche foglia di prezzemolo.

9 marzo 2015

Casseruola di pollo ai funghi


Ingredienti
600 gr di filetti di pollo
50 gr farina 00
250 gr funghi champignon
30 gr burro
50 ml panna da cucina
200 ml brodo vegetale
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe qb
Noce moscata qb
Prezzemolo qb


Ho cominciato tagliando a cubetti piuttosto grossolani il pollo, e l'ho infarinato. In una casseruola piuttosto capiente ho versato un filo d'olio e ho cominciato a rosolare il pollo, fino a farlo dorare completamente. Ho tolto dalla padella il pollo, e ho messo nella stessa casseruola il burro la cipolla tritata finemente, uno spicchio d'aglio schiacciato e i funghi affettati sottilmente, ho lasciato rosolare un paio di minuti, poi ho sfumato con il brodo.
Ho aggiunto alla casseruola anche il pollo, la panna il sale il pepe e la noce moscata e ho lasciato sobbollire un paio di minuti.
Ho versato tutto il contenuto della casseruola in una teglia in ceramica  e ho finito di cuocere in forno per circa 35/40 minuti a 180*
Ho servito tiepido con una decorazione di prezzemolo fresco.

1 ottobre 2012

Pomodorini confit

Finalmente dopo averli provati tante volte a casa di amici, mi sono decisa a provare anch'io a preparare questi pomodorini deliziosi, anche perche' la preparazione e' davvero semplicissima, ma il risultato e' sorprendente!


 Ingredienti:
20 pomodorini ciliegino
erbe aromatiche fresche o secche: timo, rosmarino, origano
peperoncino qb
sale qb
zucchero qb
olio extravergine d'oliva

Ho lavato i pomodorini  e li ho tagliati a metà, li ho disposti su di una placca foderata con carta forno, con la parte tagliata rivolta verso l'alto.  Li ho cosparsi con il trito di erbe aromatiche, un po di peperoncino, sale, un filo d'olio e  ho spolverizzato il tutto con un po' di zucchero.
Li ho infornati a 130° gradi con forno ventilato  per circa un'oretta o comunque fino a quando i pomodorini non appassiranno.
Si possono servire come contorno o come aperitivo, ma sono ottimi per dare un tocco in piu' anche alla pasta.

10 settembre 2012

Spaghetti al "pesto" di carote

Ingredienti:

4 carote medie bio
1 spicchio d'aglio
5/6 foglioline di basilico
1 cucchiaio di passata di pomodoro
prezzemolo qb.
parmigiano grattigiato qb
olio extravergine d'oliva qb
200 gr di spaghetti
peperoncino macinato qb
sale qb


Ho lavato e sbucciato le carote, le ho tagliate a pezzetti e le ho messe nel mixer, ho dato una prima frullata, poi ho aggiunto l'aglio già' schiacciato e un filo d'olio e ho continuato a frullare.
Quando le carote sono ridotte già' in pappetta ho aggiunto il basilico e il prezzemolo, il cucchiaio di passata di pomodoro il peperoncino e il sale, e ho frullato per l'ultima volta fino a quando gli ingredienti sono completamente amalgamati fra di loro.

Ho lessato gli spaghetti in acqua bollente salata. Nel frattempo ho messo il pesto necessario in una ciotola l'ho diluito con un po' di acqua di cottura della pasta, quel tanto che serve per renderlo un po' più fluido. Ho scolato la pasta,vi ho versato sopra il pesto, ho mescolato e servito con una spolverata di parmigiano.

3 settembre 2012

Filetto di persico in crosta di patate



Ingredienti:

400 gr di pesce persico
4 patate a pasta gialla
1 spicchio di aglio
olio d'oliva qb
sale & pepe qb
origano qb
prezzemolo

Ho sbucciato e lavato le patate e con una affettatrice mandolina le ho tagliate a fettine sottilissime, le ho condite con sale pepe origano,olio, e lo spicchio d'aglio (che ho precedentemente schiacciato con lo schiaccia-aglio) e le ho disposte sul fondo di una pirofila oleata.
Ho tagliato il filetto di persico in due porzioni e l'ho adagiato sullo strato di patate, ho salato e ho ricoperto il pesce con un altro strato di patate.
Ho terminato con un filo d'olio e una spolverata di prezzemolo.
Ho infornato a 180°per circa 25 minuti, poi l'ho passato sotto il grill per altri 4/5 minuti, o comunque fino a che le patate non diventato croccanti.

25 aprile 2012

Girelle di pizza


Per un aperitivo sfizioso oggi ho pensato di preparare queste semplicissime ma buonissime girelle di pizza. Io le ho condite così, ma voi potete sbizzarrirvi con quello che vi suggerisce la fantasia...



INGREDIENTI:
1 Base per pizza gia' stesa
1 Mozzarella
2 Cucchiai passata di pomodoro
2 Fette di prosciutto cotto
2 Fette di salame
Origano qb.
Sale qb.

Ho steso la pasta pizza e vi ho versato sopra un velo di salsa di pomodoro, poi ho aggiunto la mozzarella a pezzetti, ho condito con le fettine di prosciutto e quelle di salame, ho concluso con un pizzico di sale e ho spolverato una manciata di origano.
Ho arrotolato la pizza su se stessa fino a formare un piccolo filoncino, dopodiche' l'ho tagliato a fettine di circa 2cm di spessore e le ho adagiate in orizzontale su una teglia rivestita di carta forno.
Ho messo in forno pre riscaldato a 180° per circa 15/20 minuti. Le ho servite tiepide